Avevo già parlato di questo video in occasione della giornata della riduzione

dei rifiuti che si è tenuta il 9 aprile dello scorso anno. 

Eccomi qui a riparlarne, perché l’argomento mi sta davvero a cuore.

Non dobbiamo infatti limitarci a ridurre i nostri rifiuti solo nella giornata

in cui questa pratica viene celebrata, ma ogni giorno!

Con piccole attenzioni e gesti che diventeranno automatici,

possiamo fare molto per limitare quanto più possibile il nostro impatto

sull’ambiente. Da dove si comincia? Dall’acquisto!

Leggi tutto: Chi non ricicla non fa l’amore

Se state leggendo questo blog sicuramente sapete bene 

cos’è una Destinazione Umana!

Vorrei però raccontarvi la mia esperienza nello specifico e il perchè sono entrata

a far parte di questa rete, quando Destinazione Umana ancora non esisteva

ma eravamo tutti sotto un unico cappello di Vivisostenibile.

Ho conosciuto Valerio e Silvia a Casa Netural, già mi ero documentata

sul progetto Vivisostenibile ma incontrarli è stato una bomba!

Durante il Co-living abbiamo esplorato posti sperduti in Basilicata,

fatto picnic sotto le stelle e condiviso tantissimi sogni comuni

di amore per l'ambiente e ospitalità responsabile.

Leggi tutto: Cosa significa essere una Destinazione Umana?

Ora passiamo a tempi più recenti e parliamo della grande novità dell’estate 2014

all’Albero: una erasmus, per due mesi, direttamente dall’Estonia a Matera,

all’Albero appunto!

Tutto è cominiciato con una chiamata di Paolo, il referente territoriale

del programma europeo Erasmus per giovani imprenditori 

che continua a rigenerarci con il suo impegno nel far arrivare qui

aspiranti imprenditori stranieri che sono ogni volta una boccata di aria fresca.

Dopo un primo contatto telefonico, abbiamo entrambi verificato tutti i requisiti

per partecipare al programma e ospitare un aspirante imprenditore dall’estero. 

Sì, potevo farlo...diamo inizio questa nuova avventura!

Leggi tutto: Una erasmus a Matera: Terje all'Albero

Se l’altra volta vi ho raccontato cosa abbiamo creato e con l’aiuto di chi

durante la prima giornata delle Api, oggi voglio fare altrettanto con la seconda,

che si è svolta in collaborazione con Casa Netural. La conoscete tutti?

No? Allora dobbiamo rimediare subito! Si tratta di una realtà a me molto cara,

un’associazione no profit, che è anche spazio di co-working rurale e incubatore di sogni.

Leggi tutto: Le giornate delle api e Casa Netural

Matera è una città ricchissima di validi artigiani e attività innovative
attente all’ambiente. Mi sono accorta subito di questa bella energia
e non ho resistito alla tentazione di incanalarla in eventi creati ad arte.
Ed è così che sono nate le giornate delle Api all’Albero di Eliana.
Di che si tratta? È presto detto.
Metti insieme artigiani locali, associazioni innovative e appassionati di riuso,
aggiungi ad essi una buona dose di amici provenienti da altre città con cui hai voglia
di condividere il tuo progetto ed otterrai un’amalgama di creatività ideale.
E le giornate delle Api appunto.

Leggi tutto: Le giornate delle api